Carciofi al forno

Una regola che non bisogna mai sottovalutare in cucina è: SPERIMENTARE!

Ed oggi ho voluto sperimentare e il risultato è stato da leccarsi i baffi.

Pochi ingredienti e semplicità sono le mie parole d’ordine.

Carciofi al forno

Ingredienti

4 carciofi

400 ml di bevanda alla soia

1 cucchiaio di farina

1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di pangrattato

1 pizzico di noce moscata

1 pizzico di sale

Preparazione

Tagliate i carciofi a metà e eliminate la parte interna di lanugine e spine.

Non togliete le foglie dure che si trovano all’esterno.

In un pentolino scaldate l’olio e unite la farina.

Versate lentamente la bevanda alla soia mescolando in continuazione e cuocete a fiamma bassa sino a quando arriva ad ebollizione.

Aggiungete il sale e la noce moscata.

Adagiate i carciofi in una teglia e riempite con la besciamella.

Spolverate con il pangrattato e infornate a 180° per 30 minuti.

Annunci

12 commenti Aggiungi il tuo

  1. giusymar ha detto:

    Adoro i carciofi sotto qualunque forma o piatto.
    Stasera ne ho mangiato uno ma in pinzimonio, non era sicuramente buono come i tuoi!!

    Piace a 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      In pinzimonio è il modo migliore per assaporarlo al 100%

      Piace a 1 persona

      1. giusymar ha detto:

        Ultimamente poi ho scoperto quanto è buono il gambo. Dirò una banalità, ma non lo sapevo, me lo facevo sempre tagliare.

        Piace a 1 persona

      2. Francesca ha detto:

        Se è tenero il gambo non va buttato, anzi…come dici tu è buonissimo

        Mi piace

      3. giusymar ha detto:

        Poi ho letto che i carciofi fanno benissimo per noi donne perché purificano le vie urinarie. Direi molto importante, oltre che buono come gusto!

        Piace a 1 persona

      4. Francesca ha detto:

        Si, è vero!
        Buoni e salutari

        Mi piace

  2. B. ha detto:

    Ma che bontà!!!

    Piace a 1 persona

  3. Paola ha detto:

    Buoni! Non vedo l’ora finisca questo freddo per ritrovarli e provare anche questa versione

    Piace a 1 persona

Rispondi a giusymar Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.