Tabbouleh

il

Crudo e Cotto

Oggi ho voluto sperimentare una nuova ricetta della cucina mediorientale, il tabbouleh, che consiste in un’insalata di bulgur con l’aggiunta di cetrioli, prezzemolo, pomodori, cipolla e menta.

DSC_0028

Una ricetta senza utilizzo di prodotti di origine animale, vegana di per sè.

Il significato della parola tabbouleh è “leggermente speziato”.
Infatti i sapori si sposano alla perfezione donando delicatezza al piatto senza eccedere in sapori troppo speziati.

DSC_0029Tabbouleh

Ingredienti

200 gr di bulgur

1 cipolla

3 pomodori

1 cetriolo

1 mazzetto di prezzemolo

4 foglie di menta

1 pizzico di cumino in polvere

1 limone (succo)

20 ml di olio extravergine d’oliva

1 pizzico di sale

Preparazione

Cuocete il bulgur per 10 minuti e lasciate raffreddare.

Lavate e tagliate a dadini i pomodori, il cetriolo e tritate il prezzemolo.

Ora preparate un pesto con la menta, la cipolla, il cumino, il succo di limone, l’olio e il sale.

In una terrina mettete…

View original post 45 altre parole

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Chef V. ha detto:

    …già in passato mi hai stupito con l’utilizzo di cetrioli (marinadoli in salsa di soia) 😉👌 che io avevo bannato dal mio menù, ma questo tabbouleh mi incuriosisce non poco. Lo proverò sicuramente dato che “Crudo e Cotto” per me è un nome=una garanzia. Buona giornata Francesca 😉👊

    Piace a 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Grazie mille Chef! 😊

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...