Farifrittata con farina di piselli

il

Invece della solita frittata con le uova, oggi vi consiglio la farifrittata con farina di piselli.
Potete utilizzare anche quella di ceci, che ormai si trova in tutti i supermercati.
Negli shop online trovate anche altre varietà di farine adatte per la farifrittata, come quella di lupini, di fagioli borlotti, di lenticchie ecc…

Buona giornata!

Crudo e Cotto

10931425_309168669273854_643232161793967269_n

Ormai la raccolta dei piselli è giunta a termine.

Non è stata una buona annata, ma ho comunque avuto la possibilità, oltre a cucinarli in svariati modi, anche di conservarli in congelatore, dove si mantengono bene anche per svariati mesi.

I piselli sono costituiti da dei baccelli che racchiudono i semi e la lunghezza dello stelo della pianta può variare da una decina di centimetri sino a tre metri.

La raccolta avviene tra maggio e giugno e deve essere effettuata quando i semi sono abbastanza grandi ma non troppo vicini gli uni agli altri. Può essere fatta gradualmente, perchè non tutti matureranno nello stesso periodo.

Ricordate di fare attenzione a staccare delicatamente il baccello dalla pianta per evitare di danneggiarla.

Da un punto di vista di qualità nutrizionali è preferibile consumare piselli freschi, ma potete assaporarli per tutto il resto dell’anno, perchè disponibili anche surgelati, in scatola o secchi.

In…

View original post 169 altre parole

Annunci

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. italiafinlandia ha detto:

    Ma lo sai, Francesca, che in Finlandia si usa la farina di piselli leggermente affumicata? Un gusto davvero diverso dai soliti… Potrei provarla con la tua ricetta…

    Piace a 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Poi mi fai sapere… chissà che buona😍

      Piace a 1 persona

  2. aruna3 ha detto:

    Awesome.delicious.

    Piace a 1 persona

  3. Aria di Bosco ha detto:

    Da provare, tra tutte quelle che hai menzionato ho utilizzato solo quella di ceci per la farinata.

    Piace a 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Si, la farina di ceci è quella che normalmente si utilizza di più ed è anche la più facile da reperire, però a mio avviso rimane troppo asciutta…con le altre farine si ottiene una consistenza più morbida

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...