Risotto lavanda e rosmarino

il

Da qualche anno nel mio giardino ho piantato la lavanda.

Una pianta che ho sempre amato per il profumo che emana e per il colore viola dei suoi fiori.

DSC_0084

La lavanda utilizzata fin dai tempi antichi nei riti magici ed esoterici per la preparazione di talismani e portafortuna, veniva utilizzata anche per le sue proprietà terapeutiche, come blando sedativo o per combattere i dolori muscolari.

DSC_0082

I fiori di lavanda, una volta essiccati, conservano per un lungo periodo il loro profumo, per questo sono perfetti per profumare la biancheria negli armadi.

Inoltre, qualche goccia di olio essenziale, aggiunta nell’acqua della vasca da bagno, aiuta a rilassarsi.

DSC_0083

Il periodo ideale per la semina è in Primavera nelle zone dal clima freddo e in autunno in quelle dal clima mite.
La lavanda, per poter crescere in maniera adeguata, ha bisogno di molta luce e di un terreno ben drenato.
Teme i ristagni d’acqua, quindi non esagerate con le innaffiature.

Non dimenticate di potare la pianta dopo ogni fioritura.

DSC_0037

La ricetta che vi propongo oggi è particolare, dal sapore delicato e sicuramente ne resterete stupiti.

28660727_746771528846897_3228456087421054217_n

Risotto lavanda e rosmarino

Ingredienti

300 gr di riso

1 scalogno

1 rametto di rosmarino

10 foglie di lavanda

1/2 bicchiere di vino bianco

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

brodo vegetale qb

1 cucchiaio di burro di soia

2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie

DSC_0025

Preparazione

Tritate finemente lo scalogno, il rosmarino e la lavanda e rosolate in una pentola con l’olio extravergine d’oliva.
Unite il riso e fatelo tostare.

DSC_0026
Sfumate con il vino bianco, aggiungete poco alla volta il brodo vegetale e mescolate sino ad ultimare la cottura.

Occorreranno circa 15 minuti.

DSC_0034

Mantecate con il burro di soia e con il lievito alimentare in scaglie.

DSC_0027

Annunci

25 commenti Aggiungi il tuo

  1. Transit ha detto:

    Frà, scusami, non so tu che riso consumi, ma ho sentito dire e letto che quello bianco non va bene e che sia addirittura dannoso. Viene consigliato quello integrale,cosa ne pensi? Ciao

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Si è vero!
      È meglio usare il riso integrale, tutti i cereali dovrebbero essere consumati così… però i miei figli non lo mangiano molto volentieri, quindi lo cucino raramente.
      😥

      Mi piace

  2. weedjee ha detto:

    Francesca
    Wow Risotto, a god food and i love creamy rice and what I can be saying about your blog… I could be eaten all recipes and my body fatty… Grazie

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      😅 thank you! 😊

      Liked by 1 persona

      1. weedjee ha detto:

        👍👍👍😉😉😉😉

        Liked by 1 persona

  3. ambroseandelsie ha detto:

    That looks so good. 🙂

    Liked by 1 persona

      1. ambroseandelsie ha detto:

        You’re welcome! 😀

        Liked by 1 persona

  4. crimson74 ha detto:

    Beh, è un piatto ‘impegnativo’: che io sappia, con la lavanda bisogna stare attentissimi, perché una dose sbagliata porta un poco piacevole ‘effetto saponetta’… 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Penso che sia per questo che si usino le foglie e non i fiori e poi l’abbinamento con il rosmarino attenua il sapore come dici tu di “saponetta” 😂

      Liked by 1 persona

  5. illettorecurioso ha detto:

    Che bell’abbinamento! 😍

    Liked by 1 persona

  6. italiafinlandia ha detto:

    Ciao Francesca, sai che anch’io talvolta uso la lavanda? Ma i fiori essiccati, per farci dei biscottini. Non avevo mai pensato si potessero usare le foglie, ma l’estate prossima provero’. Mi ricordano le foglie della salvia… 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Devono essere deliziosi i biscotti con la lavanda😍

      Liked by 1 persona

      1. italiafinlandia ha detto:

        Si, molto delicati. Un giorno faro’ un bel post. Non sono una gran cuoca, come vedi, ma mi piace pasticciare!… 😉

        Liked by 1 persona

      2. Francesca ha detto:

        Allora aspetto di vedere la ricetta 😍

        Liked by 1 persona

  7. Paola ha detto:

    Mi hai dato un’idea meravigliosa. Ho dei fiori di lavanda essiccati, e proverò ad aromatizzare un risotto come il tuo. Grazie!

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Grazie a te!
      Solo un consiglio… non esagerare , ne basta giusto un po’ 😉
      Buona serata!

      Liked by 1 persona

      1. Paola ha detto:

        Grazie! L’ho provata per aromatizzare la pasta frolla, viene deliziosa, ma ne uso davvero poca. Dal buono a far uscire l’amaro è un attimo

        Liked by 1 persona

  8. forresting365 ha detto:

    Tutto ciò che fai è così bello! Saluti!!!

    Liked by 1 persona

  9. Ho testato la lavanda nel dolce, ma nel salato mi lascia perplessa! Da provare

    Liked by 1 persona

  10. Ciao! belle le tue ricette! Ho provato ad utilizzare ò.olio essenziale di Lavanda (purissimo ovviamente) nella misura di 1-2 gocce e mi sembra che abbia funzionato. Grazie. Ella

    Liked by 1 persona

    1. Francesca ha detto:

      Grazie! 💚😊

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...