Melanzane in pastella di ceci

il

L’orto continua a produrre e ora si inizia con vagonate di melanzane.
E’ inutile dire che sono tra gli ortaggi con cui ci si può sbizzarrire di più con ricette ricche e gustose come le melanzane alla parmiggiana, grigliate, ripiene, fritte, impanate, caponata ecc…

Questa volta le ho semplicemente immerse nella pastella di ceci prima di friggerle e il risultato è stato ottimo sia dal punto di vista visivo che dal punto di vista del gusto.
La pastella ha formato una sorta di protezione che ha fatto in modo che le melanzane non si impregnassero di olio.

Melanzane in pastella di ceci

Ingredienti

4 melanzane

200 ml d’acqua

100 ml di bevanda alla soia

200 gr di farina di ceci

un pizzico di sale

olio per friggere (di solito utilizzo olio extravergine d’oliva)

 

Procedimento

In una ciotola lavorate l’acqua, la bevanda alla soia, la farina di ceci e il sale sino ad ottenere un omposto liscio e senza grumi.

Preparate questa pastella la sera prima e lasciatela riposare in frigorifero per tutta la notte.

Pulite e lavate le melanzane.
Ora tagliate a fette non troppo spesse le melanzane e immergetele nella pastella.

Friggetele in olio caldo sino a doratura.

Ottime sia come antipasto che come secondo piatto.

SAM_0680

 

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Daniele ha detto:

    Complimenti per il tuo meraviglioso blog, davvero spettacolare, con bellissime immagini e contenuti di grande rilievo

    Liked by 1 persona

  2. UnrequiredRoss ha detto:

    Gustosa questa ricetta. Non ho mai usato la farina di ceci per la pastella. La proverò presto!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...