Farifrittata con farina di piselli

 

10931425_309168669273854_643232161793967269_n

 

Ormai la raccolta dei piselli è giunta a termine.

Non è stata una buona annata, ma ho comunque avuto la possibilità, oltre a cucinarli in svariati modi, anche di conservarli in congelatore, dove si mantengono bene anche per svariati mesi.

I piselli sono costituiti da dei baccelli che racchiudono i semi e la lunghezza dello stelo della pianta può variare da una decina di centimetri sino a tre metri.

La raccolta avviene tra maggio e giugno e deve essere effettuata quando i semi sono abbastanza grandi ma non troppo vicini gli uni agli altri. Può essere fatta gradualmente, perchè non tutti matureranno nello stesso periodo.

Ricordate di fare attenzione a staccare delicatamente il baccello dalla pianta per evitare di danneggiarla.

Da un punto di vista di qualità nutrizionali è preferibile consumare piselli freschi, ma potete assaporarli per tutto il resto dell’anno, perchè disponibili anche surgelati, in scatola o secchi.

In cucina possono essere utilizzati per svariate ricette. Dalle pietanze a base di pasta o riso, per la preparazione di salse, torte rustiche e sformati, o semplicemente serviti come contorno e per arricchire le vostre insalate.

Non tutti sanno che possono essere utilizzati anche i bacelli per la preparazione di brodi vegetali, che daranno più sapore ai vostri piatti.

 

11196299_341107209413333_751292268640825647_n

Oggi vi propongo la ricetta della farifrittata con farina di piselli.
La farina la potete comprare già pronta o, se avete un buon robot da cucina, potete ridurre in farina utilizzando i piselli secchi e decorticati.

Farifrittata con farina di piselli

Ingredienti

300 ml d’acqua

200 gr di farina di piselli

sale qb

noce moscata qb

olio extravergine d’oliva

Preparazione

Mescolate senza lasciare grumi la farina di piselli con l’acqua e lasciate riposare per almeno 4 ore.

Ora aggiungete il sale e la noce moscata.
In una padella antiaderente, leggermente oliata, versate un mestolo di pastella e fate cuocere da entrambe i lati.

La farifrittata è ottima sia calda che fredda.

 

11205019_341107266079994_3390540459442093792_n

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...